Vi segnalo che la settimana scorsa il Ministero dello Sviluppo Economico ha definito i termini e le modalità di presentazione delle domande di contributo per progetti di informatizzazione e digitalizzazione delle Piccole e Medie Imprese. Ritengo sia un’opportunità da cogliere per tutti, perchè, anche se la cifra non è molto elevata, può aiutare a ridurre l’impatto dei tanti investimenti che le nostre aziende richiedono per rispondere alle sfide del mercato.

Vi riassumo i punti salienti che potete approfondire al link in calce a questo articolo.

Cos’è? – Si tratta di una misura agevolativa per le micro, piccole e medie imprese che prevede un contributo, tramite concessione di un “voucher”, di importo non superiore a 10 mila euro, finalizzato all’adozione di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico. 

Cosa finanzia? Il voucher è utilizzabile per l’acquisto di software, hardware e/o servizi di consulenza specialistica che devono essere effettuati successivamente alla prenotazione del voucher e che consentano di migliorare l’efficienza aziendale.

Le agevolazioni? Ciascuna impresa può beneficiare di un unico voucher di importo non superiore a 10 mila euro, nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili.

Come funziona? Il decreto direttoriale 24 ottobre 2017 definisce le modalità e i termini di presentazione delle domande di accesso alle agevolazioni. Le domande potranno essere presentate dalle imprese, esclusivamente tramite la procedura informatica, a partire dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 e fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018. Già dal 15 gennaio 2018 sarà possibile accedere alla procedura informatica e compilare la domanda. Per l’accesso è richiesto il possesso della Carta nazionale dei servizi e di una casella di posta elettronica certificata (PEC) attiva e la sua registrazione nel Registro delle imprese.

Entro 30 giorni dalla chiusura dello sportello il Ministero adotterà un provvedimento cumulativo di prenotazione del Voucher, su base regionale, contenente l’indicazione delle imprese e dell’importo dell’agevolazione prenotata.

Troverete ulteriori informazioni al seguente link

http://www.sviluppoeconomico.gov.it/index.php/it/incentivi/impresa/voucher-digitalizzazione

 

Maria Teresa Guerra

Lavoro nel settore office da molti anni. Mi occupo della parte commerciale e relazionale.
Le mie più grandi passioni sono il mio lavoro, la psicologia, la letteratura e la cultura in generale. Potrebbero sembrare interessi distanti, invece si integrano perfettamente. Ogni cliente, fornitore o collega, prima di essere un ruolo, è una persona ed ogni persona nasconde interi mondi da scoprire. La persona è per me centrale in ogni tipo di relazione e nel mio lavoro.
La mia massima preferita:
“Ognuno è un genio, ma se si chiede a un pesce di arrampicarsi sugli alberi, lui passerà tutta la vita a credersi stupido” (A.Einstein)

Per contattarmi puoi scrivermi a: guerra@aarongroup.it